venerdì 6 agosto 2010

Sébastien Michaelis e le possessioni di Aix-en-Provence

Sébastien Michaelis era un inquisitore francese vissuto a cavallo tra il XVI e il XVII secolo. Si è occupato di processi di stregoneria e possessione demoniaca e ha scritto un trattato su un famoso caso, quello delle possesioni di Aix-en-Provence, dove riporta una gerarchia di demoni. Il trattato è:
Nel 1620 fu fatta una traduzione in inglese pubblicata da William Aspley, lo stesso editore di Shakespeare.
  • Sébastien Michaelis, François Doncieux, The Admirable History of Possession and Conversion of a Penitent Woman: Seduced by a Magician that Made Her to Become a Witch, London, William Aspley, 1620
Lo stesso caso di Aix-en-Provence è incluso nel libro del XIX secolo dello storico Jules Michelet:  
Sempre in tema di streghe, il seguente libro di Leland riporta, secondo l'autore, l'insieme delle credenze religiose delle streghe toscane:
Quest'ultimo libro è stato alla base dello sviluppo del culto di Wicca.

Nessun commento:

Posta un commento