martedì 27 luglio 2010

Tre progetti per un libro: The Railway Children

The Railway Children è un libro per ragazzi, scritto all'inizio del XX secolo da Edith Nesbit, la prima scrittrice che ha messo in contatto ragazzi del mondo reale con oggetti o luoghi fantastici, un tema poi ripreso successivamente in molti autori di letteratura fantastica, come C.S. Lewis o J.K. Rowling.
Questo libro è una buona occasione per parlare di tre progetti, nati per mettere a disposizione libri on-line gratuitamente.
Il primo, è l'ultranoto Project Gutenberg, che pubblica più di 33000 libri in svariati formati ed è disponibile anche in versione mobile. Ha il bel pregio di creare vere nuove edizioni dei libri che pubblica, non semplici copie scannerizzate, e di promuoverne la qualità.
Il secondo, è il Victorian Women Writers Project, dell'Università dell'Indiana, che pubblica libri scritti da donne nell'Inghilterra vittoriana. I testi sono trascritti in SGML e quindi potenzialmente convertibili in qualsiasi formato. Per altre info sul progetto, vedi quest'articolo di Perry Willett.
Il terzo progetto è LibriVox, che invece si occupa di audiolibri, sempre free, in svariate lingue. Chiunque può collaborare e fornire le proprie registrazioni, partecipando a un lavoro di gruppo all'interno dei singoli progetti.

Nessun commento:

Posta un commento